Anche il Governo dice No a Ponte sullo Stretto. Ma il nostro conterrone Aurieluccio voglio una poltrona, ha pronta l’alternativa: non più un ponte sullo Stretto ma un fantastico Ponte sotto lo Stretto. Ingegneri e compari di lavoro sono già alle prese col tecnigrafo.

Nascerà presto la: Sotto lo Stretto spa.

Vai alla notizia.